Egodom Professional - Domotica Home, Yacht e Building Automation. Made In Italy, Open Source, Plug & Play.

www.domoticaegodom.it

Derivazione Can Bus

Vota questo articolo
(0 Voti)


Il CAN BUS Repeater, o derivatore di ramo, è un oggetto molto utile su grandi o complessi impianti, per poter gestire al meglio tutte le necessità progettuali.

E' indispensabile qualora sia necessario prevedere una o più ramificazioni del ramo CAN BUS principale.

Le ridotte dimensioni (60x50x8mm) consentono l'installazione ANCHE direttamente all'interno dei frutti (a partire dal tipo 503), posizionando il micro modulo dietro ai pulsanti eventualmente presenti. Ovviamente nessun limite per installazione in scatola di derivazione, in quadro elettrico o in altra posizione, sempre nel rispetto della promiscuità degli impianti.

Ogni ramo CAN BUS, sia il principale che ogni derivato, possono collegare fino a 110 moduli misti; non ci sono invece limiti sul numero di rami.

Per quanto noi di Egodom³ consigliamo impianti centralizzati, anche il progettista che predilige l'impianto distribuito, troverà in quest'oggetto un compagno ideale.

 

Max 400mA @ 12V maximum input for each of the two terminals.

Informazioni aggiuntive

  • Alimentazione: 12Vcc ± 10%
  • Assorbimento massimo e minimo: ±100mA@12Vcc
  • Uscite: 1 morsetto 4 poli Can Bus
  • Dimensioni: 60x50x8 mm
  • Supporto Dati: n.d.
  • Display: n.d.
  • Tipo Installazione: incasso a muro/Barra DIN - vedi note
  • Ingressi: 1 morsetto 4 poli Can Bus
  • Codice Prodotto: EGD.PF.CANREP.A
  • Note: Un morsetto CanBus rappresenta l'arrivo del Ramo da derivare, ed il bus quindi continuerà il percorso (entra+esci del bus dal morsetto). L'atro morsetto rappresenta la partenza del nuovo ramo derivato (in questo morsetto va sempre messo il jumper di terminazione).
  • Temperature di funzionamento: Da -10°C a +40°C
  • Posizione Installazione: Solo INTERNO
Nome:
Cognome:
mail:
telefono:
cap:
P.iva:
Compila qui per iniziare
Azienda:
FacebookGoogle BookmarksLinkedInRSS Feed